donne post-parto

donne post-parto

Dopo il parto le problematiche più frequenti riguardano dolori alla schiena e al collo, affaticamento, difficoltà della minzione o perdita di pipì. A questi si aggiungono i più rari ma non infrequenti difficoltà di allattamento, dolori addominali di vario tipo, disturbi del sonno, depressione. Tutte queste problematiche possono trarre giovamento dal trattamento osteopatico che può aiutare il recupero e prevenire patologie future a causa di problemi irrisolti.

Un appuntamento dall’osteopata ad un mese dal parto accerterà che tutti gli organi interni siano tornati nella posizione giusta e che tutto funzioni alla perfezione. L’assistenza dell’osteopata nella fase post-partum ti aiuterà ad assumere la giusta postura durante l’allattamento del bambino, armonizzerà il sistema nervoso, migliorerà il sonno e l’equilibrio ormonale. Nel caso di parto cesareo l’osteopatia ti aiuterà a liberare le aderenze da cicatrizzazione e alleviare lombalgia e dolore pelvico. L’aiuto osteopatico post cesareo può consentirti di tornare ad avere un successivo parto naturale. In ultimo l’osteopatia può essere di valido aiuto per coadiuvare interventi medici di fronte ad una eventuale depressione post-partum che può essere collegata alla posizione alterata del sacro e del coccige nonche alla tensione delle membrane spinali.

Chiudi il menu
WhatsApp chat