viscerale

viscerale

L’osteopatia viscerale utilizza una serie di tecniche terapeutichevolte a valutare e trattare disfunzioni/tensioni/posizionamenti di organi e parti di essi.Ogni organo esegue un determinato movimento, dipendente o indipendente dalla respirazione. Le alterazioni del loro ritmo naturale portano a squilibri funzionali, alla comparsa di dolore e allo sviluppo di malattie. Il movimento degli organi interni è sincronizzato ed armonico in un individuo sano. La presenza di alterazioni in uno di essi influenza inevitabilmente l’intero sistema. Il trattamento mira a ripristinare la normale posizione di organi e ossa, rafforzare i legamenti, migliorare la circolazione di linfa, sangue e altri fluidi. 

L’osteopatia viscerale è particolarmente efficace sulle seguenti problematiche:

colite, ptosi, aderenze, disfunzioni del sistema genito-urinario, malattie ginecologiche, problemi gastrointestinali, disturbi del fegato e dei reni, insonnia, mal di testa cronico.

Il vantaggio dell’approccio viscerale dell’osteopatia è il suo effetto sull’intero corpo umano. Il risultato del trattamento sarà quello di avere pazienti liberi dal mal di schiena e dai dolori articolari in generale.

L’osteopatia viscerale è particolarmente efficace nel recupero del corpo dopo un incidente. Le tecniche sviluppate negli anni sono in grado di correggere lo spostamento di organi, della colonna vertebrale e dei legamenti. L’osteopatia viscerale è inoltre in grado di determinare un effetto benefico sull’organismo nel suo insieme cioè può aiutare a risolvere i problemi fisiologici di carattere generale tipo migliorare il lavoro delle articolazioni e delle ossa, del sistema nervoso e dei vasi sanguigni. L’osteopatia viscerale aiuta ad eliminare molte malattie croniche della cavità addominale e toracica.

Chiudi il menu
WhatsApp chat